Home arrow progetti arrow classes in glass
classes in glass 2018 PDF Stampa E-mail


Progetto di formazione

8 – 16 settembre / PADIGLIONE 115, FIERA DEL LEVANTE, BARI

(ingresso monumentale, Lungomare Starita)


CALL PER LA PARTECIPAZIONE ALLE MASTER CLASS

“CLASSES IN GLASS DANCE PROJECT” 2018

adesione gratuita


ATTENZIONE: indicate il nome del maestro scelto direttamente nell'oggetto della mail

 Presentazione

8 – 16 settembre / PADIGLIONE 115, FIERA DEL LEVANTE, BARI
(ingresso monumentale, Lungomare Starita)

CALL PER LA
PARTECIPAZIONE GRATUITA
ALLE MASTER CLASS

“CLASSES IN GLASS DANCE PROJECT”

 

All’interno del Polo territoriale arti cultura turismo della Regione Puglia (PAD 115), realizzato  dal Teatro Pubblico Pugliese, punto nevralgico dell’allestimento dell’82esima Fiera del Levante, una serie di attività mette in evidenza l’importanza del lavoro di tutti i soggetti che compongono la filiera dell’arte e della cultura. Un lavoro indispensabile per realizzare prodotti artistici e culturali sempre più qualificati e integrati, in grado di valorizzare e promuovere il patrimonio materiale e immateriale del territorio pugliese; in grado di incidere profondamente sulla crescita professionale di artisti e operatori. Il Polo territoriale arti cultura turismo della Regione Puglia presenta gli aspetti che caratterizzano la strategia culturale della Regione Puglia: lavoro, formazione, rete, multidisciplinarietà, innovazione.
 

CLASSES IN GLASS DANCE PROJECT è un progetto di formazione, promozione e divulgazione della danza con stage ed incontri curato da Balletto del Sud con la direzione artistica di Fredy Franzutti. 
 
 
Classes In Glass Dance Project nasce per offrire la possibilità ai giovani danzatori professionisti e studenti di danza di livello intermedio e avanzato, di approfondire, con grandi nomi della danza internazionale ed in maniera gratuita, varie tecniche e stili di danza.
Inoltre giovedì 13 settembre alle ore 14.30, la madrina dell’edizione 2018 CARLA FRACCI, incontra allievi, insegnanti e appassionati per raccontare la sua vita con la presentazione del libro PASSO DOPO PASSO. LA MIA STORIA curato da Enrico Rotelli.
 
 

 

Classes In Glass Dance Project nasce per offrire la possibilità ai giovani danzatori, professionisti e studenti di danza di livello intermedio e avanzato, di approfondire, con grandi nomi della danza internazionale ed in maniera gratuita, varie tecniche e stili di danza. Verrà offerta la possibilità di partecipare anche ad eventi pubblici con étoiles internazionali.


Le lezioni in programma si terranno dall’ 8 al 16 settembre dalle 10 alle 20.00 (tranne il giorno 8 settembre dalle 13.20 alle 20.30), saranno di 1 ora e 30 minuti ciascuna. Durante la settimana di studio verranno offerte diverse borse di studio per importanti percorsi di formazione.


DISCIPLINE e MAESTRI

danza classica:

LETIZIA GIULIANI (étoile internazionale)
SARA-NORA KRYSTEVA (direttrice dell’Opera di Sofia)
VICTOR LITVINOV (docente internazionale)
CARLOS MONTALVAN (docente internazionale, Maestro del Balletto del Sud)
FRANCESCO SORRENTINO (Maitre de ballet della compagnia Balletto del Sud)
ANBETA TOROMANI (étoile internazionale)


danza contemporanea:
ANTONELLA BERTONI  (Compagnia Abbondanza/Bertoni)
ANGELO EGARESE (direttore artistico e coreografo KinesiS Contemporary Dance Company)
ISIDA MICANI (interprete della Carolyn Carlson Company, coreografa e direttrice artistica Cie Akoma Névé)
RITA PETRONE (docente metodo Nikolais)


Modern dance:
MAURO MOSCONI (artista e coreografo internazionale)

danza hip hop:
GENNARO CASCIONE (insegnante e coreografo)

Pizzica
SERENA D’AMATO (danzatrice di danze popolari)

Focus new generation teacher under 30
lezione con RENATO ANDRETTA  (insegnante di modern dance)

*Tutte le lezioni di danza classica si tengono con musica eseguita dal Maestro accompagnatore Vincenzo Zoppi

INCONTRI:
Giovedì 13 settembre ore 14.30
CARLA FRACCI incontra allievi, insegnanti e appassionati per raccontare la sua vita con la presentazione del libro PASSO DOPO PASSO. LA MIA STORIA curato da Enrico Rotelli



ISCRIZIONI

I corsi accoglieranno fino a 20 studenti, sono gratuiti e suddivisi in due livelli:
1. allievi di danza di livello intermedio.
2.danzatori professionisti e allievi di danza livello avanzato
L’età minima per partecipare è 12 anni.


Per iscriversi è necessario inviare una e-mail a indicando, come oggetto
CLASSES IN GLASS DANCE PROJECT 2018, inserendo nella mail: nome – cognome – età - residenza completa - numero di telefono - indirizzo mail - nome dei Maestri con cui si intende studiare - livello - breve autopresentazione e, in caso di minori, nome del genitore/tutore che accompagna.
L’iscrizione è da considerarsi al corso (totale delle lezioni di quel Maestro per quel livello) e non alle lezioni singole.
Si può richiedere la partecipazione al massimo ai corsi di due Maestri, ma è consigliabile indicarne un terzo in caso di corsi già completi.

 ATTENZIONE: indicate il nome del maestro scelto direttamente nell'oggetto della mail

Non saranno accettate mail cumulative, ogni indirizzo mail diverso deve contenere i dati di un solo soggetto, fatta eccezione per membri della stessa famiglia.
In caso di assenza non comunicata via mail entro le 18 del giorno precedente, l’allievo perde il diritto ad accedere a tutti gli altri corsi prenotati.


F.A.Q.

Dove si svolgeranno le lezioni?
La sala è allestita all’interno del PADIGLIONE 115 della Fiera del Levante, Bari. Si accede esclusivamente dall’ingresso monumentale, lungomare Starita, nei pressi di Eataly.

Le lezioni sono gratuite?


Si accede attraverso selezione?
Non esattamente, vale l’ordine di arrivo della mail, ma il curriculum serve al docente per identificare  il livello degli iscritti al corso. Ogni corso si chiude al raggiungimento dei 20 iscritti, ma si procede a creare comunque una lista d’attesa in caso di rinuncia o assenza.

Per essere iscritta basta che io invii la mail?
No, puoi considerarti iscritto solo al ricevimento della mail di conferma.

A quanti corsi max mi posso iscrivere?
Ti puoi iscrivere massimo a due corsi, ma puoi indicare un’ulteriore corso in caso uno o entrambi i corsi da te scelti fossero già al completo.

In caso di assenza è obbligatorio comunicarlo?
Data la natura del progetto e la quantità di richieste è obbligatorio comunicare l’assenza sia per dare la possibilità ad altri di fare lezione, sia per non perdere la prenotazione agli altri corsi. Proprio perché le lezioni sono gratuite ti viene richiesto un concreto senso di responsabilità.

Per entrare alla Fiera del Levante devo pagare il biglietto?
Non è necessario, se regolarmente iscritto ai corsi il tuo nome sarà inserito in una lista per free pass così come quello dell’accompagnatore in caso tu sia minorenne, ma riceverai indicazioni dettagliate nella mail di conferma all’iscrizione.

Ho una scuola di danza, posso mandare un’unica mail con i nomi di tutti i miei allievi che intendono partecipare?
No, puoi aiutarci a divulgare il progetto, ma ogni singolo allievo, da indirizzo mail differente, dovrà procedere alla propria iscrizione.

Se qualcosa non mi è chiaro a chi posso rivolgermi?
Puoi inviare una mail a o chiamare il numero 338 7562831


 
 
 



fai click sulla locandina, scarica, stampa e appendi nella tua scuola ↑