Home
Iskra Stoyanova PDF Stampa E-mail

Image Iskra Stoyanova nasce a Varna (Bulgaria) nel 1981. Studia dal 1991 al 2000 alla Scuola di Balletto Nazionale di Sofia (Bulgaria) con la maestra Maria Ilieva. Iscra subito notata come talento. E' finalista e vincitrice di diversi concorsi internazionali come quello di Parigi (1996), di Sofia (1997), di Varna (1998) di Lussemburgo (1999) e nuovamente quello di Varna del 2000 dove vince la medaglia di bronzo e un premio speciale come migliore promessa. Nella stagione 1998-1999 lavora nel Jeune Ballet de France di Parigi. Qui danza un vastissimo repertorio da "La Sylphide", al  Grand "Pas de Quatre",   e ancora "Arlequinade" - Pas de deux, "Don Quixote", "Il lago dei Cigni", "Il Talismano", "La Fille mal Gardee", "Suite en blank". Dal 2001 al 2003 solista del Altenburg-Gera Theater in Germania, dove danza il ruolo di Clara ne "Lo Schiaccianoci" e coreografie di P.Werner, D.Seyffert e U.Scholz. Danza inoltre diverse coreografie di N. Coriste come "Purcel Pieces", "5 Gedichte", "Sync". Nel 2000 riceve un premio speciale dalla citt di Gera come migliore artista. Dal 2003 al 2005 solista del Deutsche Oper di Duesseldorf (Germania). In questa prestigiosa compagnia danza il "Lago dei Cigni", "La Bella Addormentata", "Lo Schiaccianoci" e "Coppella" coreografie di J.Vamosh, "Sylvia"  coreografie di J.Neumaier, "Szenen-the daughter" coreografia di H. Spoerli, ed solista, nel ruolo delle due sorelle ne "La Casa di Bernalda Alba" con le coreografie di Mats Ek. Dal 2007 Iskra Stoyanova nell'organico del Balletto del Sud, (la sua prima compagnia italiana) debutta con il ruolo della principessa Tsarevna ne "L'Uccello di Fuoco" con le coreografie di Fredy Franzutti direttore della compagnia.