Home
Elena Marzano PDF Stampa E-mail


 

 Image
Elena Marzano ne
"Il Lago dei Cigni"

Image
Elena Marzano in
"Carmina Burana"

Elena Marzano nasce a Lecce nel 1987. Inizia i suoi studi nella capitale del barocco poi nella Scuola di ballo del Teatro alla Scala di Milano diretta da Annamaria Prina. Interpreta ruoli solistici negli spettacoli della scuola (Coppelia, Raymonda, Ricercare a nove movimenti, La Mascherata e in vari galà di balletto). Si perefziona inoltre presso il centro di Rosella Hightower a Cannes, frequenta la summer school del Royal Ballett a Londra e la Praga master class.

Consegue il diploma nel 2005 presso la Scuola del Teatro alla Scala di Milano, tenuto eccezionalmente, per i suoi meriti artistici, presso il Teatro degli Arcimboldi,  dove ha eseguito il passo a due di “Raymonda”. Nell’estate dello stesso anno entra a far parte dell’organico del corpo di ballo del Teatro alla Scala. Dal 2005 al 2008 lavora presso il Teatro, prendendo parte alle produzioni di danza ed opera della stagione scaligera diretta da Frèdèric Olivieri. Danza in numerose produzioni tra le quali ricordiamo: ”Manon”, “Il Lago dei Cigni”, “Lo Schiaccianoci”, “La Sylphide”, “La Bella Addormentata”, “La Bayader”;  “Aida” con la regia di Franco Zeffirelli, solista nell’opera “Adriana Lecouvrer” e ne “La Traviata”.
Nell’autunno 2009 entra a far parte dell’organico del Balletto del Sud diretto da Fredy Franzutti danzando ruoli solistici nelle produzioni della compagnia.
Dall’estate 2010 Elena Marzano danza ruoli principali nelle produzioni “L’Uccello di Fuoco”, “Carmen”, “Sheherazade” e "Mozart" divenendo protagonista degli spettacoli del "Balletto del Sud". Con la compagnia partecipa alle numerose tournèe riscuotendo successi personali di pubblico e critica.

"Elena Marzano è una ballerina eccezionale, non solo dotata di grandi facilitazioni fisiche per la danza ma anche di un talento artistico interpretativo che la rende versalite sia nel repertorio classico che in quello più libero e moderno, è un grande arricchimento per l'organico della compagnia".

Fredy Franzutti (direttore del Balletto del Sud)

"Elena Marzano,  protagonista del riuscito spettacolo, danza in maniera intensa, utilizza abilmente il linguaggio classico accademico aggiungendo una disinvoltura propria delle grandi ballerine."

Michele Nocera (tuttodanza)

"Nel ruolo di Carmen danza con successo Elena Marzano: punte d'acciaio, tecnica brillante e fascino mediterraneo sono gli ingredienti del successo di questa giovane star della danza italiana"

Fanny Winter (dance-dance)

"Pienamente consapevole dell’irresistibile potere di seduzione del personaggio Carmen, Elena Marzano è perfetta per il ruolo. Un primo atto meraviglioso in cui, sin dal primo ingresso in scena, dà sfoggio di grande consapevolezza tecnica, e di una spontaneità interpretativa fuori dal comune".

Elisa Cazzato (teatro.org)

 


 Image   
Elena Marzano in "Carmina Burana"

         Image
Elena Marzano in "Carmen"