Home arrow last news arrow fracci e pisa
Home
spettacoli
eventi
danze nelle opere
la compagnia
coreografo
la scuola
associazione
calendario
stories
last news
video
progetti
Dove siamo
audizione
trasparenza
area vendita

scegliete qui lo spettacolo
per il vostro teatro o festival
stagione 2019/2020 ↓


fracci e pisa PDF Stampa E-mail
Image Dopo le repliche del 26 e 27 marzo ai Cantieri Teatrali Koreja di Lecce, il Balletto del Sud è in scena il 3 aprile al Teatro Verdi di Pisa con lo spettacolo Le Quattro Stagioni del coreografo Fredy Franzutti su musiche di Antonio Vivaldi e John Cage.
L'argomento trattato utilizza le stagioni, intese come mutamento climatico dell'anno solare – ispirazione di base del capolavoro di Vivaldi – per riflettere sulle fasi della vita dell'uomo. Le stagioni della vita o meglio dei sentimenti, non sono solo quattro, non sono dettate da mutamenti repentini scadenzati da giorni precisi del calendario, ma sono legate  alla reazione emotiva dell'individuo collettivo agli eventi che accadono.  
Lo spettacolo ha più di un motivo di interesse: musicalmente, perché le Stagioni sono intervallate da citazioni di musiche di John Cage, che fu autore di quasi tutte le musiche per la compagnia di Merce Cunningham, e testi del poeta Wystan Auden recitati dal valido attore Andrea Sirianni, già apprezzato dalla critica nazionale; per le scene, che sono dipinte da Isabella Ducrot, nota artista romana sensibile alla contemporaneità astratta; per l'impegno di ricerca e qualità della compagnia di Fredy Franzutti, che si presenta con uno spettacolo inusuale e originale.
Interprete principale è la prima ballerina Letizia Giuliani che danza al fianco dei solisti del Balletto del Sud: Francesco Cafforio, Chiara Mazzola, Alessandro De Ceglia, Vittoria Pellegrino, Nicola Lazzaro, Bilyana Dyakova, Vito Conversano, Francesca Bruno, Michael Marinelli.
Il 29 e 30 marzo la compagnia realizzerà inoltre le danze dell'opera Orfeo e Euridice  che vedranno come protagonista Carla Fracci.