Home arrow last news arrow omaggio a D'Annunzio
Home
spettacoli
eventi
danze nelle opere
la compagnia
coreografo
la scuola
associazione
calendario
stories
last news
video
progetti
Dove siamo
audizione
trasparenza
area vendita

scegliete qui lo spettacolo
per il vostro teatro o festival
stagione 2019/2020 ↓


omaggio a D'Annunzio PDF Stampa E-mail
  Il Balletto del Sud presenta un Omaggio a Gabriele D'Annunzio dal titolo “Che ieri mi illuse che oggi t'illude”, giovedì 29 e venerdì 30 ottobre - alle ore 21,00 – al Teatro Comunale di Nardò (LE).

Il recital in cui la parola, la musica e la danza si integrano per celebrare uno dei principali poeti e drammaturghi del '900 italiano e ideato dal regista e coreografo Fredy Franzutti e presenta alcune pagine tratte dalle "Laudi del cielo, del mare, della terra e degli eroi" e brani dal romanzo "Il Fuoco" (dedicato all'attrice Eleonora Duse), interpretate del valido attore Andrea Sirianni; la scelta dei brani ha avuto, come riferimento di ricerca, l'illusione di un recupero di emozioni o atmosfere smarrite e l'illusorio mondo della mitologia antica.

Legano le poesie le note dei brani, eseguiti dal flauto di Teobaldo Scardino e dall'arpa di Nunzia Del Popolo. Le musiche, come in un melologo a tema, sono di autori vicini a D'Annunzio o di altri scelti per una diretta ispirazione al testo recitato, una sorta di colonna sonora in omaggio all'arte futurista del cinema. 

Le coreografie di Fredy Franzutti sono danzate da sei dei solisti della sua compagnia: Nuria Salado Fustè, Alessandro De Ceglia, Martina Minniti, Stefano Sacco, Francesca Bruno e Federica Resta.

La celebre frase di chiusura della lirica “La Pioggia nel Pineto” - spiega Franzutti - è intesa come paradigma descrittivo della poesia e poetica di Gabriele D'Annunzio: l'illusione, per D'Annunzio, non è solo una opposta verità, ma è una prospettiva creativa e fantastica del reale. L'illusione della creazione e la metamorfosi sono le due direzioni nelle quali il lettore si perde, si smarrisce, vaga senza meta… "chissà dove, chissà dove...".

Il Balletto del Sud, una delle più note e apprezzate nel panorama nazionale, durante questa tournée invernale, festeggerà il 20° anno di attività con un ricco calendario di eventi.

lo spettacolo, "Che ieri m'illuse, che oggi t'illude" adatto a teatri con misure ridotte, sarà poi in tournée nazionale replicando anche in spazi non convenzionali come scuole, sale convegni e nuovi contenitori culturali.
Biglietteria 0833 836240 (apertura mercoledi e venerdi dalle 16,00 alle 19,00)
Costo biglietto: €10 (ridotto 8) per platea e palchi centrali ed € 8 (ridotto 5) per palchi laterali e loggione.