Gaîté Parisienne
Il primo appuntamento della Stagione di Danza di Lecce dedicato alla Belle Époque di Parigi.

Il Balletto del Sud presenta , Sabato 25 Marzo alle 21.00 e Domenica 26 alle 18.00 al Teatro Apollo di Lecce, il nuovo balletto in un atto “Gaîté Parisienne” con le coreografie di Fredy Franzutti sulle note del tedesco Jacques Offenbach che compose i brani brillanti dedicandoli alla spumeggiante Parigi del XIX secolo – sua patria d’adozione.

Lo spettacolo procede per quadri e ricrea le atmosfere della Belle Époque, periodo dorato nel quale Parigi era capitale assoluta e la frenesia spingeva le creatività impazienti del nuovo secolo in arrivo.

Le invenzioni, le esposizioni universali, l’elettricità che si percepiva come adrenalina collettiva ed economica hanno anche generato la libertà dei costumi che la società più evoluta e libertina accoglieva non solo come svago, associando l’ammiccante sensualità all’evoluzione dell’uomo stesso.

La provocazione erotica diviene simbolo del momento storico – ritratto abilmente da Toulouse-Lautrec – si generava l’emancipazione sociale della donna, l’apertura alle diversità delle classi sociali, l’integrazione con le comunità straniere e migranti accettate per fascino d’esotismo.

Polke, mazurke, walzer e sfrenati Can Can per intrattenere nobili e borghesi, in una spensierata ed eccitante Gaîté Parisienne.

Protagonisti sono i primi ballerini i solisti e il corpo di ballo della storica compagnia di danza, composta da professionisti provenienti da tutto il mondo, con la partecipazione della prima ballerina bulgara Maria Lozanova,  ospite di diversi teatri dell’est Europa (Iasi, Sofia, Varna, Atene) in numerose tournée internazionali.

Le scene sono una creazione di  Francesco Palma.

Franzutti genera la progressione coreografica rielaborando il genere inserendo citazioni dal cinema e dal cabaret, varietà in voga nel momento, e omaggiando il Maestro Lindsay Kemp con il quale ha collaborato per circa 10 anni.

Lo spettacolo è stato creato in coproduzione con il Conservatorio “Tito Schipa” di Lecce ed ha avuto un estratto in anteprima in occasione, il 5 marzo 2023 al Teatro Politeama di Lecce, dell’inaugurazione della stagione di concerti.

In occasione del debutto dello spettacolo “Gaîté Parisienne”,  in scena al Teatro Apollo di Lecce sabato 25 e domenica 26 marzo, è organizzata una conferenza divulgativa con videocitazioni dal titolo  “Quando la danza diventa show” in programma alle ore 16.30, di Domenica 26 marzo, nella sala conferenze del Teatro Apollo, con l’intervento della giornalista e critica di danza Donatella Bertozzi.
Attraverso video e immagini e grazie alla preziosa guida di Donatella Bertozzi,  scopriremo il volto gaudente della danza, quel momento magico ed elettrizzante, in cui l’arte  di Tersicore, si avvicina al pubblico divenendo show. (info.0832453556)

foto di Stefano Tamborino

La stagione di danza del Balletto del Sud prosegue al Teatro Apollo di Lecce con due prossimi appuntamenti: Sabato 22 Aprile alle 21.00 e Domenica 23 alle 18.00 con “La Traviata, Maria Callas il mito” e Sabato 13 Maggio alle 21.00 e Domenica 14 alle 18.30 con il doppio programma “Wassily B3″ ed  “Effetto Lazarus”.

Biglietteria on line:
www.ciaotickets.com/biglietti/gaite-parisienne

Punti vendita ciaotickets:
www.ciaotickets.com/punti-vendita

Biglietteria: via Attilio Biasco, 10 Lecce
Info e prenotazioni: tel: 0832 453556 

promozione@ballettodelsud.itwww.ballettodelsud.it

Costo dei biglietti:
poltronissima e palco primo ordine: intero € 25; ridotto € 20*; poltrona e palco secondo ordine: intero € 20; ridotto € 15*; Loggione € 10 euro. *ridotto under 25 e over 65

acquista biglietto ↑

acquista biglietto ↑

partecipa al matinée ↑

tutti gli spettacoli 2024 ↑