AUDIZIONE

Lunedì 5 0 Lunedì 26 settembre 2022

alle ore 11.00 nella sede della compagnia

in Via Biasco n. 10 a Lecce – Italy.

LE QUATTRO STAGIONI

Performance di teatro e danza dedicata al poeta W.H. Auden

Le stagioni, per riflettere sulle fasi della vita dell’uomo. La legazione dei quadri è affidata alle rime del poeta W. H. Auden, tra le massime personalità della poesia del Novecento, che divise la sua produzione poetica nelle stagioni dei sentimenti  nella sua analisi della società dell’uomo comune definito “l’ignoto cittadino”.
Lo spettacolo è dedicato alla vita e agli scritti del poeta inglese leader, negli anni Trenta, dei poeti di avanguardia.  La sua produzione letteraria si contraddistingue per l’impegno politico, sociale ed ideologico. Americanizzato nel 1938 analizza, critica e fa riflettere la società americana nel boom economico del dopoguerra. Un’analisi sociale attenta alle discriminazioni, agli abusi dei poteri dominanti, all’eccentricità di un’America muscolare e guerrafondaia. La parte del paese più liberale e intellettuale afferra le minacce sociali interne suggerite da Auden, tanto da riconoscergli il premio Pulitzer.
Alle note melodie di Antonio Vivaldi si alternano le musiche ritmate di John Cage che ci portano alle esigenze dell’uomo moderno ed alle straordinarie potenzialità espressive di questa età dell’ansia che abbiamo chiamato contemporaneità. Le coreografie sono di Fredy Franzutti, uno dei coreografi più noti nel panorama nazionale.  I testi sono interpretati dall’attore Andrea Sirianni. Le scenografie sono della pittrice Isabella Ducrot, le luci a Piero Calò.
Lo spettacolo, una delle produzioni più moderne del repertorio della compagnia Balletto del Sud – il più importante organismo di produzione della danza del sud Italia -, ha riscosso, fin dalle prime rappresentazioni, ottimo riscontro di pubblico e lodi dalla critica ed ha replicato in importanti festival e teatri italiani come La Filarmonica Romana, il Festival Armonie D’arte di Scolacium, il Festival di Paestum, il Teatro Verdi di Pisa, il Teatro Team di Bari e nei circuiti del Veneto, del Friuli Venezia Giulia, dell’Umbria, della Sicilia e della Puglia.

Le Quattro Stagioni Next Show

Immagini scelte HD

« Insieme alle coreografie articolate e post-classiche nutrite di assoli, duetti e intense parti corali ben interpretate della compagnia, troviamo le parole del premio Pulitzer W.H. Auden recitate da Andrea Sirianni e l’imponente impianto scenico firmato da Isabella Ducrot.»

Maria Luisa Buzzi, critico di danza, Danza&Danza

« Le quattro stagioni non è assolutamente quello che ci si aspetta. L’apprezzamento non tarda quando si scoprono il messaggio e gli intenti della produzione. (…) Ottima la prestazione della compagnia di ballo che ha interpretato tutti i personaggi tratti dalle poesie di Auden, dalla sua acuta critica sociale, dalla sua vita. »

Eraldo Martucci, critico musicale, Contrappunti

« Fredy Franzutti, crea un originale omaggio allo scrittore e poeta inglese W.H. Auden (…) Operazione colta e popolare allo stesso tempo, questa di Franzutti, che non ha eguali in nessuna trasposizione coreografica della celebre partitura vivaldiana. Da elogiare. Da vedere e rivedere.»

Giuseppe Distefano, critico musicale, Exibart

« quella che si rivelerà (…) una interessante scoperta: la compagnia Balletto del Sud fondata a Lecce e diretta da Fredy Franzutti.  Il titolo proposto, un popolarissimo Le Quattro Stagioni combina in realtà con una certa originalità il ciclo vivaldiano con alcune composizioni di John Cage (…)»

Donatella Bertozzi, critica di Danza, Storia dell'Accademia Filarmonica Romana 1821-2021. pag 444

LE QUATTRO STAGIONI – Spot

op. n° 30 del 2012
balletto in un atto
durata: h 1,40 minuti
produzione del 2012

ALL NEXT SHOW

Il coreografo Fredy Franzutti

COREOGRAFO

Coreografo italiano di agile eclettismo, fra i più conosciuti e apprezzati in Italia e all’estero, ospite anche di diverse realtà di prestigio internazionale fonda nel 1995 la sua compagnia il “Balletto del Sud”.

COMPAGNIA

Il “Balletto del Sud” nasce nel 1995 fondato e diretto da Fredy Franzutti.

Riconosciuta dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali dal 1999 è oggi una delle più rilevanti compagnie di danza in Italia, con un vasto e vario repertorio che replica nelle numerose tournée nazionali e internazionali.

La Compagnia del Balletto del Sud

ORGANICO

Una compagnia composta da 20 elementi di diverse nazionalità, con solisti di elevato livello tecnico in grado di alternarsi nei ruoli principali.

Acquista il biglietto ↑